Un'oasi di tranquillità nel patrimonio Unesco di Crespi d'Adda

Ristorante in Crespi D'Adda

Nel Villaggio operaio dichiarato patrimonio mondiale dall'Unesco, tra la fabbrica, le abitazioni e il sorprendente castello dei Crespi, c'è anche l'antica cascina che Maurizio Colombo ha splendidamente ristrutturato per ricavarne un ristorante di rara bellezza.

Gli ambienti sono stati sistemati con cura molto particolare, voluta certamente dalla proprietà ma anche sorvegliata dalle Belle Arti che tutelano l'intero Villaggio.

Nelle antiche stalle e nel fienile sono state ricavate piccole sale disposte su vari livelli. In tutto una cinquantina di coperti in assoluta tranquillità e riservatezza.

Sul retro il giardino ombreggiato con i tavoli all'aperto.

Un'oasi di tranquillità nel verde, seppure a pochissima distanza dall'Autostrada A4.

Share by: